Regenerating Villa Fortuna

Regenerating Villa Fortuna, così come Almo Nature, Companion Animal For Life, Humans & Wildlife e Impact on Biodiversity, è un progetto della Fondazione Capellino.


Il consumo della ricchezza naturale del suolo dovuto all’agricoltura intensiva e alla cementificazione ha diminuito il valore nutrizionale dei frutti che arrivano sulla nostra tavola, ridotto la biodiversità nonché svalutato la bellezza e la varietà del paesaggio.

Regenerating Villa Fortuna è un progetto di agricoltura rigenerativa, che si sviluppa su un’area collinare di 20 ettari nel comune di San Salvatore Monferrato (Piemonte) e ha come obiettivo visionario fare delle tecniche dell’agroforesta un modello produttivo economicamente sostenibile, scalabile e competitivo, che salvaguardi l’aria, il suolo, l’acqua e la biodiversità animale e vegetale circostante.

All’attività agricola si aggiunge il recupero degli edifici storici della proprietà, con l’ambizione di creare un modello di paesaggio antropico rispettoso della biodiversità. Il progetto si avvale della Consulenza dell’Università di Milano e dell’istituto italiano di tecnologia (IIT).

Leggi il progetto scientifico
(in aggiornamento)

Come lo realizziamo

Regenerating Villa Fortuna è un progetto che, interessa tutti i cittadini che hanno compreso il ruolo e l’importanza dell’agricoltura nella difesa della nostra vita e della biodiversità tutta.

La proprietà (100% della Fondazione Capellino) sorge in San Salvatore Monferrato (Italia). Contemporaneamente all’avvio del progetto agricolo saranno recuperati, con la Soprintendenza delle Belle Arti, gli edifici ora in rovina o degradati. Dal recupero sorgeranno: la cascina agricola, un ostello, l’aula magna e la sede della Fondazione.

Nel corso del 2021 il progetto sarà esteso ad altri contesti europei. Verrà eseguito in Italia da Villa Fortuna Società Agricola Sperimentale srl (100% di proprietà della fondazione) in collaborazione con l’Università di Milano.

Rendicontazione aggiornata

In linea con l’impostazione scientifica del progetto, tutte le attività di pianificazione, monitoraggio e raccolta dati realizzate a Villa Fortuna saranno documentate. Tale approccio consentirà infatti di ottenere un set completo di dati quantitativi e qualitativi che serviranno alla definizione di un modello replicabile. Inoltre, grazie ai dati raccolti si potrà effettuare un confronto comparativo con i sistemi agricoli convenzionali.
 
Tutti i dati ottenuti saranno organizzati per successive analisi e pubblicazioni in ambito di riviste scientifiche o di congressi nazionali e internazionali. Tutti gli altri canali disponibili come brochure, manuali e linee guida saranno preparati in base alla disponibilità dei risultati.

RVF coglie l’essenza del concetto operativo di paesaggio rurale, inteso come sistema unitario e dinamico di componenti naturali e antropiche fra loro interagenti. Esso trova fondamento in un approccio progettuale olistico, basato sull’integrazione dei principi dell’Ecologia del paesaggio, dell’agroecologia e del recupero architettonico, proponendo uno scenario avanzato e inedito dell’ambiente rurale.

Il progetto di ricerca scientifica è stato avviato nel 2019 in collaborazione con UNIMI attraverso un contratto di servizio biennale con un investimento di € 143.100.

Gli aspetti operativi del progetto sono stati affidati a Villa Fortuna Società Agricola Sperimentale SRL, 100% di proprietà della Fondazione Capellino. I progressi verranno monitorati, misurati e resi pubblici su di un arco temporale di almeno 10 anni, al fine di dimostrare la validità economica, ecologica e sociale del modello che stiamo creando.

La prima metà del 2020 è stata dedicata alla progettazione e l’altra metà sarà dedicata all’esecuzione con la messa a dimora di un primo impianto sperimentale in una area di 3,5 ha.

Gli interventi previsti per il recupero architettonico del nucleo insediativo storico (Villa e Cascina Nord) e dei fabbricati minori (Cascina Ovest, Cascina Sud, Rustico + Silos) sono in corso di progettazione integrata con le esigenze del progetto agricolo-paesaggistico. Saranno finanziati con Budget separato e progettati da Tekne S.p.A., storico studio ingegneristico milanese operante da cinque generazioni, con la consulenza dell’Architetto Baila (specialista in edilizia storica) e dell’Architetto Del Toro (specialista nel recupero agricolo del paesaggio) con il benestare delle Belle Arti da cui, dopo la donazione effettuata da Pier Giovanni Capellino, il sito dipende.

Il Budget 2020 del progetto (escluso il Budget una tantum relativo al recupero edilizio) ammonta a € 430.000.

I report saranno disponibili a partire da Luglio 2021

Come viene finanziato questo progetto

I profitti generati dai prodotti Almo Nature, dedotti costi,
investimenti e tasse, vengono utilizzati per finanziare i progetti
della Fondazione Capellino, che ha come unica finalità quella
di attuare e sostenere iniziative in cui si traduca l’idea
di rispetto della vita, in tutte le sue forme, che la anima.

Quello che puoi fare tu

Hai un cane o un gatto?

Scegliendo gli alimenti Almo Nature per il tuo cane e/o gatto, scegli un alimento buono due volte, perché pensato dal loro punto di vista e perché Almo Nature appartiene per il 100% ad una Fondazione che ha come finalità la difesa dei cani, dei gatti e della biodiversità.

Spargi la voce!

Se condividi i nostri stessi valori aiutaci a far conoscere attraverso il tuo passaparola cosa stiamo facendo.

Seguici sui social media

Video

Scopri gli altri progetti

Almo Nature

Almo Nature ha una duplice finalità: produrre alimenti naturali per cani e gatti di alta qualità e con i profitti finanziare progetti mirati alla difesa dei cani, dei gatti e della biodiversità.

Companion Animal For Life

L’obiettivo è dare ad ogni cane e ad ogni gatto un compagno umano certo e responsabile, per tutta la vita.

Humans&WildLife

L’obiettivo è la salvaguardia della biodiversità, con particolare attenzione agli habitat dei grandi mammiferi e dei predatori minacciati dall’espansione delle attività umane.

Impact on Biodiversity

L’obiettivo è superare l’attuale valutazione delle attività umane, basata sulla metrica della sostenibilità, con una valutazione nuova basata sulla creazione / distruzione di biodiversità.

Benvenuto nella comunità!

La nostra prima e-mail è già in arrivo. Speriamo sia di tuo gradimento.

Un'altra cosa

Saremmo lieti di sapere qualcosa di più su di te – per fornirti le informazioni più pertinenti. Per favore, rispondi ad alcune semplici domande:

Qual è il tuo animale da compagnia?

Quanti anni hanno i tuoi animali da compagnia?

  • Cane
  • Gatto

In che zona vivi?

Oh, hai un gatto e un cane! Bene, già ci piaci :)

Grazie per esserti iscritto! E porta i nostri saluti al tuo gatto :)

Grazie per esserti iscritto! E porta i nostri saluti al tuo cane :)

Ehi, è così bello averti qui con noi :) Grazie per esserti iscritto!

Please, if you have any kind of feedback about Almo Nature products for cats or dogs (or both!), or about the projects of Capellino Foundation, condividili con noi — we are always excited about talking to people who care. Hope to see you here again soon!

Seleziona la modalità di iscrizione

Sei già iscritto