Regalare un animale a Natale: alcune valide alternative

Potrebbe sembrare il regalo di Natale perfetto: un batuffoloso cucciolo di cane o gatto. Ma prendersi cura di un animale comporta responsabilità nel lungo termine che richiedono approfondite valutazioni a monte.

 

Un compagno animale è per la vita e non tutte le famiglie sono realmente pronte ad accoglierlo in casa e a dedicare tanto tempo e impegno nel prendersene cura.

Prima di aggiungere un cucciolo alla montagna di regali sotto l’albero, riflettete bene e domandatevi:

 

I vostri cari hanno il tempo per portarlo a passeggio due o tre volte al giorno?

Hanno in programma importanti cambiamenti per il prossimo anno?

Si possono permettere tutte le spese extra, tra cui visite dal veterinario, vaccinazioni, alimentazione specifica?

C’è qualcuno allergico a cani o gatti in famiglia?

 
È estremamente importante chiedersi se le persone gradirebbero davvero ricevere un cucciolo. I canili e i gattili sono pieni di animali in cerca di una nuova casa perché le rispettive famiglie non sono state più in grado di prendersene cura. Spesso succede non perché i vecchi padroni non vogliono più animali in casa, ma semplicemente perché si rendono conto che non riescono a portare avanti un impegno così importante.

Se stai pensando di regalare un cucciolo di cane o gatto a una persona amata, quindi, perché non optare per queste intelligenti alternative?

 

Visitare un rifugio

Molti rifugi sono affollati di animali che non cercano altro che una casa accogliente in cui stare in maniera definitiva. Quindi, invece di prendere semplicemente un animale per la persona amata, perché non pianificare una visita a un gattile/canile, da fare insieme, dopo Natale?
Non solo potrai aiutare un animale in difficoltà, ma permetterai all’altra persona di valutare tutti i pro e i contro di un’adozione e farle capire se sia effettivamente in grado di assumersi questa responsabilità.

 

Fare una donazione a favore di un canile/gattile

Spesso i rifugi sopravvivono proprio grazie alle donazioni: perché non destinare una piccola quantità di denaro per aiutare una struttura del tuo territorio? La maggior parte dei rifugi ha costante bisogno di biancheria e alimenti, soprattutto nel periodo invernale. In questo modo, farai alla struttura e agli animali stessi un regalo inestimabile.

 

Gift card personalizzata

Dona ai tuoi cari una gift card o un cesto pieno di giocattoli, prodotti e cibo per il loro futuro compagno animale. Questo consentirà alla persone di farsi un’idea e “misurare” l’impegno nei confronti del nuovo arrivato. Potresti perfino aggiungere un libro su come crescere e prendersi cura di un animale; in questo modo, la persona avrà un quadro completo delle responsabilità da assumersi.

Stai ancora pensando di adottare un cane o un gatto?

 

Eccoti allora l’ultimo suggerimento:

 

Scegli un canile/gattile che aderisce al nostro progetto A Companion Animal is For Life.

Adottare un animale significa accogliere un nuovo membro in famiglia! Noi sosteniamo tutti gli amici umani che vogliono compiere una scelta responsabile di adozione e vi incoraggiamo a farlo presso uno dei rifugi che partecipano al nostro progetto A Companion Animal is For Life.
Si tratta di un progetto molto ambizioso, finalizzato a sradicare definitivamente la piaga dell’abbandono dei nostri compagni animali, a ridurre il numero di cani randagi per le strade e a trasformare i canili/gattili in luoghi di transito temporaneo in vista di una sola cosa: l’adozione. Il progetto vuole inoltre aiutare gli umani ad assumersi pienamente le responsabilità di cura di cani e gatti, dal momento della nascita, attraverso anche le procedure di registrazione regolare e di applicazione dei microchip.

Per saperne di più, clicca qui.