Hai già un profilo?

Scegli la tua tipologia d’iscrizione

Parlaci di te, così potremmo indirizzarti al meglio.

Sono compagno di un gatto/cane

Se acquisti prodotti Almo Nature e/o supporti i progetti della Fondazione Capellino, questo è il tuo accesso personale.

Sono un partner commerciale

Se lavori per un negozio, una clinica veterinaria o rappresenti un altro partner commerciale di Almo Nature, è qui che ti diamo il benvenuto.

Voglio unirmi al progetto in qualità di organizzazione

Se fai parte di una ONLUS, una NON-ONLUS o di un’amministrazione locale che intende aderire al progetto "A Companion Animal Is For Life", vai qui.

Non hai ancora un account?

Use your code to change the password

Enter the verification code from the email we’ve sent you and create new password.

Reimposta la password

Inserisci l'indirizzo email associato al tuo account e ti invieremo un link per reimpostare la password.

You did it!

Password successfully restored

Cambia password temporanea

La password deve contenere almeno un numero (0-9), un carattere speciale ($, &, #, @, !, *), un carattere maiuscolo (A-Z) e uno minuscolo (a-z)

Table of Contents

Gatti e scatole: il binomio è perfetto e spesso virale come dimostrano video o foto a tema che furoreggiano su web e social network. Ma perché tutti i mici, anche i più alteri, non resistono alla seduzione delle scatole, infilandovisi appena possibile? La dottoressa Maria Grazia Calore, medico veterinario esperto in comportamento, ci ha aiutato a capire le motivazioni alla base di questa ormai famosissima attrazione.

Un ottimo nascondiglio!

In natura il gatto è un predatore formidabile: agguati da accovacciato o in posizione da soldato di trincea per approfittare dell’effetto sorpresa sulla preda sono routine. Dunque, cosa c’è di meglio di una scatola da cui sbucare fuori con un balzo o da cui far uscire solo una zampa?

Ma in natura, per le sue dimensioni ridotte, il gatto è anche una potenziale preda: trovare un rifugio idealmente sopraelevato, destinato al relax o all’isolamento, è un bisogno naturale e istintivo, spesso utile per evitare scontri o stress da forzata convivenza con gli altri membri della famiglia.

Cartone, che passione!

Un’altra ragione per cui i gatti amano le scatole è proprio il materiale di cui sono costituite: il cartone. Si tratta per il gatto di un ottimo substrato da graffiare: è morbido al punto giusto e trattiene bene i feromoni depositati con le graffiature che risultano subito ben visibili in quanto il materiale si “rovina” ben prima rispetto al legno o ai tessuti.

Sostegno e calore

Oltre a rappresentare un’isola felice la scatola, soprattutto se di dimensioni tali da aderire al corpo del gatto, è anche un ottimo modo per evitare la dispersione di calore. In inverno, quindi, il nostro gatto troverà estremamente comodo e piacevole dormire all’interno della scatola più piccola che trova in casa!

Una caccia al tesoro

Se la scatola non è vuota, per il micio potrebbe trasformarsi in un luogo da esplorare alla ricerca di odori familiari o nuovi, di prede nascoste (magari sotto forma di palline, tappi di penne, elastici per capelli), di cibo. Ecco quindi che con una semplice scatola di cartone, riempita di fogli di giornale appallottolati o di altri oggetti con cui il gatto possa interagire, realizzeremo un bel gioco di attivazione mentale perfetto per il nostro amico!

Related posts

Seleziona la modalità di iscrizione

Sei già iscritto

Benvenuto nella comunità!

La nostra prima e-mail è già in arrivo. Speriamo sia di tuo gradimento.

Un'altra cosa

Saremmo lieti di sapere qualcosa di più su di te – per fornirti le informazioni più pertinenti. Per favore, rispondi ad alcune semplici domande:

Qual è il tuo animale da compagnia?

Quanti anni hanno i tuoi compagni animali?

  • Cane
  • Gatto

In che zona vivi?

Oh, hai un gatto e un cane! Bene, già ci piaci :)

Grazie per esserti iscritto! E porta i nostri saluti al tuo gatto :)

Grazie per esserti iscritto! E porta i nostri saluti al tuo cane :)

Ehi, è così bello averti qui con noi :) Grazie per esserti iscritto!

Per favore, se hai qualche opinione sui prodotti Almo Nature per gatti o cani (o entrambi!) o riguardo ai progetti della Fondazione Capellino, condividili con noi — — siamo sempre lieti di confrontarci con chi è interessato e partecipe. Speriamo di rivederti presto!

Questo sito utilizza cookie tecnici per facilitare la navigazione, cookie di analisi raccogliere dati aggregati, cookie volti a garantire la funzionalità dei social media e di terze parti cookie per offrire servizi e funzionalità aggiuntivi agli utenti. Se vuoi saperne di più o ritirare il tuo consenso a tutti o ad alcuni cookie, vedere il Politica dei cookie.

Cliccando sul pulsante specifico, chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina web o continuando a navigare in qualsiasi altro modo, accetti l'uso dei cookie.