gift

Hai un gatto? Clicca qui!

Hai già un profilo?

Scegli la tua tipologia d’iscrizione

Parlaci di te, così potremmo indirizzarti al meglio.

Sono compagno di un gatto/cane

Se acquisti prodotti Almo Nature e/o supporti i progetti della Fondazione Capellino, questo è il tuo accesso personale.

Sono un partner commerciale

Se lavori per un negozio, una clinica veterinaria o rappresenti un altro partner commerciale di Almo Nature, è qui che ti diamo il benvenuto.

Voglio unirmi al progetto in qualità di organizzazione

Se fai parte di una ONLUS, una NON-ONLUS o di un’amministrazione locale che intende aderire al progetto "A Companion Animal Is For Life", vai qui.

Non hai ancora un account?

Utilizza il codice che hai ricevuto per cambiare la password

Inserisci il codice di verifica presente nell’email che hai ricevuto e poi crea una nuova password

Reimposta la password

Inserisci l'indirizzo email associato al tuo account e ti invieremo un link per reimpostare la password.

Fatto !

Password ripristinata correttamente

Cambia password temporanea

La password deve contenere almeno un numero (0-9), un carattere speciale ($, &, #, @, !, *), un carattere maiuscolo (A-Z) e uno minuscolo (a-z)

Hai un cane?

Clicca qui! Scopri la nostra offerta per te

gift

Nuovo progetto: Almo Nature supporta IFAW nella protezione delle unità cinofile in Benin.

Almo Nature supporta IFAW nel suo obiettivo di migliorare gli standard di benessere animale per i cani da rilevazione parte dei programmi contro il contrabbando di specie protette che si sono imposti come un’arma indispensabile per la protezione della fauna selvatica in Africa.

Il contrabbando delle specie protette è un vero flagello che ha portato numerose specie selvatiche sull’orlo dell’estinzione. L’uso di cani da rilevazione aumentato esponenzialmente nell’Africa orientale e meridionale per via del loro olfatto straordinario e delle loro qualità nel ritrovamento.
Tuttavia, non sempre questi cani ricevono le attenzioni di cui hanno bisogno, capita che non ricevano un addestramento adeguato o le cure necessarie al loro completo benessere. Come sottolinea il Fondo Internazionale per la Protezione degli Animali (IFAW): “L’uso dei cani è poco trasparente sui metodi e sui risultati per i cani. Ci sono indizi che mostrano come i cani siano maltrattati e/o che il loro benessere non sia assicurato di fronte al recente aumento della domanda. La commercializzazione dei cani da lavoro rappresenta, inoltre, una minaccia per il benessere dei cani e, in fin dei conti, anche per il successo di questi programmi di implementazione della legge.”

Dato l’importante ruolo dei cani nei programmi di contrasto al contrabbando delle specie protette, IFAW ha deciso di sviluppare un progetto basato sull’addestramento e la cura delle cani-poliziotto di Cotonou, in Benin. L’obiettivo è di estendere la missione delle unità cinofile nella lotta alla criminalità legata alla fauna selvatica e di rinforzare le sue capacità tecniche e operative. Il progetto si concentra in particolare sull’addestramento dei cani a rilevare delle parti di animali come l’avorio o le squame di pangolino, inoltre, forma degli addestratori locali dei quali alcuni non avevano nessuna esperienza pregressa con le unità cinofile.
Almo Nature / Fondazione Capellino voleva fortemente sostenere il progetto fornendo gratuitamente degli alimenti per cani di alta qualità. Il progetto ha un’ampia portata e un approccio olistico in quanto include il benessere animale, la conservazione della biodiversità e l’attenzione per l’ambiente. Il progetto di IFAW non solo contribuisce alla lotta contro il contrabbando delle specie protette disturbando le rotte di traffico e rinforzando le possibilità della legge, ma aumenta anche la qualità della vita dei cani poliziotto elevando gli standard di benessere e formando i loro addestratori a una pratica migliore.
Siamo orgogliosi di poter supportare questo progetto, che mostra bene i nostri valori. Guardando abbastanza da vicino, si scopre che tutto è collegato: i soldi che spendi per il tuo peloso aiutano la fauna selvatica in Africa. Non male, giusto? Almo Nature ha fatto la scelta radicale di usare tutti i suoi profitti per sviluppare e finanziare progetto che mirino a facilitare una coesistenza pacifica tra esseri umani e fauna selvatica. In questo caso, ci si è presentata l’opportunità di aiutare i cani responsabili di proteggere altri animali. Tutto questo è possibile solo grazie ai cani e i gatti che scelgono i nostri prodotti: un approccio circolare e rigenerativo concretizzato grazie alla partnership con IFAW.

Se volete scoprire di più sul progetto, potete consultare la pagina di IFAW.
Se volete scoprire di più sui nostri progetti cliccate qui e per le nostre collaborazioni qui.

Articoli correlati

Seleziona la modalità di iscrizione

Sei già iscritto

Benvenuto nella comunità!

La nostra prima e-mail è già in arrivo. Speriamo sia di tuo gradimento.

Un'altra cosa

Saremmo lieti di sapere qualcosa di più su di te – per fornirti le informazioni più pertinenti. Per favore, rispondi ad alcune semplici domande:

Qual è il tuo animale da compagnia?

Quanti anni hanno i tuoi compagni animali?

  • Cane
  • Gatto

In che zona vivi?

Oh, hai un gatto e un cane! Bene, già ci piaci :)

Grazie per esserti iscritto! E porta i nostri saluti al tuo gatto :)

Grazie per esserti iscritto! E porta i nostri saluti al tuo cane :)

Ehi, è così bello averti qui con noi :) Grazie per esserti iscritto!

Per favore, se hai qualche opinione sui prodotti Almo Nature per gatti o cani (o entrambi!) o riguardo ai progetti della Fondazione Capellino, condividili con noi — — siamo sempre lieti di confrontarci con chi è interessato e partecipe. Speriamo di rivederti presto!