Hai già un profilo?

Scegli la tua tipologia d’iscrizione

Parlaci di te, così potremmo indirizzarti al meglio.

Sono compagno di un gatto/cane

Se acquisti prodotti Almo Nature e/o supporti i progetti della Fondazione Capellino, questo è il tuo accesso personale.

Sono un partner commerciale

Se lavori per un negozio, una clinica veterinaria o rappresenti un altro partner commerciale di Almo Nature, è qui che ti diamo il benvenuto.

Voglio unirmi al progetto in qualità di organizzazione

Se fai parte di una ONLUS, una NON-ONLUS o di un’amministrazione locale che intende aderire al progetto "A Companion Animal Is For Life", vai qui.

Non hai ancora un account?

Utilizza il codice che hai ricevuto per cambiare la password

Inserisci il codice di verifica presente nell’email che hai ricevuto e poi crea una nuova password

Reimposta la password

Inserisci l'indirizzo email associato al tuo account e ti invieremo un link per reimpostare la password.

You did it!

Password successfully restored

Cambia password temporanea

La password deve contenere almeno un numero (0-9), un carattere speciale ($, &, #, @, !, *), un carattere maiuscolo (A-Z) e uno minuscolo (a-z)

Sarà uno dei periodi più entusiasmanti per te, con tante coccole e momenti preziosi. Ma, prima di cominciare a scattare foto e invitare amici e parenti per vedere il nuovo membro della famiglia, ci sono alcune cose molto importanti che devi prendere in considerazione e mettere in atto. Dunque, prima di andare a prenderlo fatti queste domande così da assicurarti di cominciare col piede giusto e di essere in grado di prendertene cura per tutta la vita:

 

Un posto per dormire

I cagnolini necessitano di tanta pace e silenzio, uno spazio accogliente per dormire e riposare quindi è importantissimo. Può essere una coperta di fianco al divano o un cestino apposta per lui in un angolo silenzioso della casa.

Il cane ha bisogno di un posto che gli appartiene, un posto che non deve dividere o difendere da nessuno. Il posto tranquillo gli dà anche la possibilità di osservare la vita della sua nuova famiglia.

 

Un posto per mangiare 

Deve esserci uno spazio apposito nella casa per i pasti. Una ciotola per l’acqua, sempre piena, e una ciotola per la pappa sono tra le cose che non possono mancare. Un tappetino anti-scivolo sul pavimento può servire a evitare che le piastrelle o i tappeti si sporchino con cibo o acqua. Usa ciotole che non si rovesciano, facili da pulire e che vadano in lavastoviglie. Le ciotole che non si rovesciano sono specialmente consigliate per per cani giocherelloni e/o esigenti che salviamo spesso la ciotola. 

 

Alimentazione 

Il benessere del nuovo membro della famiglia, così come il suo sano sviluppo in un cane felice, attento e pieno di energie dipende molto dalla sua dieta. Che tu decida di comprare un cane da un allevatore affidabile o di adottarlo da un canile, informati sempre sulle sue abitudini alimentari fino a quel punto così da poter scegliere se adeguartici o cambiarla gradualmente. Inoltre chiedi al tuo veterinario consiglio sulla migliore alimentazione per il tuo cane in particolare, in base alla sua razza, stazza ed età. Il cambiamento deve sempre essere graduale, quindi domani sul cibo solito in un primo momento.Inoltre, dai un’occhiata alle varie linee Almo Nature, tra le quali una è specificamente pensata peri cuccioli.

 

Cura del pelo

Una pelliccia in salute vuol dire un cane in salute, per cui è importante prendere l’abitudine di curare il suo pelo. Con una buona cura riduci il rischio di nodi, parassiti e malattie della pelle, soprattutto per i cani a pelo lungo. Spazzolalo regolarmente per migliorare la circolazione del sangue e atticare le ghiandole sebacee che mantengono il pelo e la pelle naturalmente umidi. Strigliarlo regolarmente, poi, rafforza il legame tra di voi, è un buon momento e può generare un senso di fiducia e amore. Ma non usare un vecchio pettine qualsiasi, compra un pettine che sia adatto per il tuo cane e per il suo pelo, chiedi sempre consiglio a uno speciista o a un veterinario, così da fare la scelta migliore. 

 

Vaccini 

I primi vaccini del tuo cucciolo dovrebbero essere fatti circa a 8 settimane di età e lo protegge da cimurro, parvovirus canino, tosse da canile, leptospirosi è parainfluenza. Il secondo giro di vaccini dovrebbe arrivare a 10-12 settimane. Il cucciolo non avrà piena protezione fino a due settimane dopo il secondo giro di vaccinazione e per questo è assolutamente fondamentale che tu non lo porti ancora in giro per strada. 

 

Adattamento alla casa

Un cucciolo che arriva in una nuova casa non sarà abituato e dovrà imparare molte cose nuove, incluso il suo nome, camminare al guinzaglio e come controllare la vescica.

 

La prima è forse la più facile: usando continuamente il suo nome quando giochi, lo coccoli o gli dai da mangiare, lo capirà prima di quel che pensi. Abituarlo al collare e a camminare al guinzaglio sarà più faticoso ma dipenderà completamente dal cane. Comincia con un collare leggero e un guinzaglio leggero da usare in casa.  Ci sono molte guide disponibili su internet o presso i veterinari.  

 

Preparati all’ultimo compito investendo in tappetini assorbenti per cani, che assorbono l’urina ed evitano che lasci tracce per tutta la casa. Ci sono varie marche disponibili, ma noi raccomandiamo i prodotti che siano lavabili o ecologici. Non sgridare il tuo cucciolo, sarebbe controproducente, piuttosto osserva attentamente il suo comportamento per capire il suo segnale per quando deve fare i suoi bisogni. 

 

Puppy training

I corsi di puppy training sono essenziali per lo sviluppo del tuo cane e anche un ottimo modo per rafforzare il legame. Quando scegli un corso, assicurati che sia amichevole, organizzato, divertente e basato sulle ricompense. Controlla che ci sia almeno un istruttore ogni sei cuccioli e che divida bene l’attenzione e che i cuccioli non si annoino. Inoltre visita piu di una scuola che ti lasci fare una lezione di prova prima di sceglierne una.

 

Microchip e Registrazione (I&R)

Il tuo cane deve essere microchippato e registrato, consilta il tuo veterinario e il tuo database locale per conoscere l’esatta procedura e dai un’occhiata al nostro blog per avere più informazioni sull’importanza di questa procedura.

 

Speriamo che questi consigli ti aiuteranno e ti auguriamo una vita felice col tuo cane.  

 

Seguici su Instagram o Facebook per altri consigli sull’alimentazione, l’educazione e la cura per il tuo compagno a quattro zampe.

Articoli correlati

Seleziona la modalità di iscrizione

Sei già iscritto

Benvenuto nella comunità!

La nostra prima e-mail è già in arrivo. Speriamo sia di tuo gradimento.

Un'altra cosa

Saremmo lieti di sapere qualcosa di più su di te – per fornirti le informazioni più pertinenti. Per favore, rispondi ad alcune semplici domande:

Qual è il tuo animale da compagnia?

Quanti anni hanno i tuoi compagni animali?

  • Cane
  • Gatto

In che zona vivi?

Oh, hai un gatto e un cane! Bene, già ci piaci :)

Grazie per esserti iscritto! E porta i nostri saluti al tuo gatto :)

Grazie per esserti iscritto! E porta i nostri saluti al tuo cane :)

Ehi, è così bello averti qui con noi :) Grazie per esserti iscritto!

Per favore, se hai qualche opinione sui prodotti Almo Nature per gatti o cani (o entrambi!) o riguardo ai progetti della Fondazione Capellino, condividili con noi — — siamo sempre lieti di confrontarci con chi è interessato e partecipe. Speriamo di rivederti presto!

Questo sito utilizza cookie tecnici per facilitare la navigazione, cookie di analisi raccogliere dati aggregati, cookie volti a garantire la funzionalità dei social media e di terze parti cookie per offrire servizi e funzionalità aggiuntivi agli utenti. Se vuoi saperne di più o ritirare il tuo consenso a tutti o ad alcuni cookie, vedere il Politica dei cookie.

Cliccando sul pulsante specifico, chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina web o continuando a navigare in qualsiasi altro modo, accetti l'uso dei cookie.