Le iniziative che fanno la differenza nella protezione dei gatti

I due grandi pilastri della protezione dei gatti sono la sterilizzazione e l’adozione. Non lo ripeteremo mai abbastanza. Ma non finisce certo qui. Esistono molte altre iniziative per contribuire alla protezione dei nostri piccoli felini. Te ne presentiamo alcune:

 


 

Sostieni o lancia azioni:

Le campagne di sterilizzazioni sono indispensabili per una buona gestione della popolazione felina. Se nelle tue zone non sono ancora applicate capagne simili, puoi provare a contattare il municipio (il sindaco o l’assessore incaricato) per incoraggiarne la creazione.

 

Sostieni gli sforzi profusi dalle associazioni di protezione animale:

Che sia investendoci del tempo, o con una piccola somma di denaro, o entrambi, puoi davvero fare la differenza per queste associazioni.
L’accoglienza per gli animali, le cure e il cibo sono tutti elementi che necessitano di un certo budget, e così anche le campagne di sterilizzazione. Aiutando economicamente questi organismi composti esclusivamente di volontari, gli permetti di avere un maggiore impatto. Puoi anche contribuire con il tuo tempo, diventando una famiglia ospitante per esempio. Cos’è una famiglia ospitante? Scopri di più qui.

Firma le petizioni

Sul web circolano alcune petizioni per promuovere l’adozione, l’identificazione e la sterilizzazione dei gatti. Partecipa senza ulteriori indugi e condividile.

 

Non ignorare i gatti bisognosi:

Se incotri, per strada o in un bosco, un gatto che ti sembra abbandonato o in difficoltà, fai la cosa giusta: contatta l’associazione di protezione animale più vicina per segnalarlo e farti consigliare su cosa sia meglio fare. Per saperne di più, clicca qui.

Parlane intorno a te:

Tutte queste inziative saranno più efficaci se siamo in tanti a praticarle. Cerca di diffonderle il più possibile, ai tuoi cari, ai tuoi amici, ai tuoi vicini. Potresti ispirare delle vocazioni.
L’informazione è la base di tutto; e se l’identificazione e la sterilizzazione sono abbastanza diffuse nelle aree urbane, lo stesso non si può dire delle campagne. I gatti, qui, sono molto più spesso all’aperto e quindi esposti a rischi più grandi. Ecco perché è cruciale ricordare a tutti i proprietari di gatti l’importanza della sterilizzazione (per evitare la proliferazione e le baruffe) e dell’identificazione (per ritrovare il gatto in caso di fuga ed evitare che sia mandato in gattile o addirittura soppresso).
Puoi anche iscriverti su dei forum di discussione: ci sono moltissimi gruppi sui social media, soprattutto su Facebook. Qui puoi scambiare opinioni sui migliori modi di prendersi cura del proprio gatto e sapere di più sulle ultime iniziative di protezione animale.  

Se sei già impegnato in iniziative di protezione animale e vuoi segnalarci altri modi di agire non esitare a contattarci sulla pagina Facebook Almo Nature.  

Articoli correlati

Benvenuto nella comunità!

La nostra prima e-mail è già in arrivo. Speriamo sia di tuo gradimento.

Un'altra cosa

Saremmo lieti di sapere qualcosa di più su di te – per fornirti le informazioni più pertinenti. Per favore, rispondi ad alcune semplici domande:

Qual è il tuo animale da compagnia?

Quanti anni hanno i tuoi compagni animali?

  • Cane
  • Gatto

In che zona vivi?

Oh, hai un gatto e un cane! Bene, già ci piaci :)

Grazie per esserti iscritto! E porta i nostri saluti al tuo gatto :)

Grazie per esserti iscritto! E porta i nostri saluti al tuo cane :)

Ehi, è così bello averti qui con noi :) Grazie per esserti iscritto!

Per favore, se hai qualche opinione sui prodotti Almo Nature per gatti o cani (o entrambi!) o riguardo ai progetti della Fondazione Capellino, condividili con noi — — siamo sempre lieti di confrontarci con chi è interessato e partecipe. Speriamo di rivederti presto!

Seleziona la modalità di iscrizione

Sei già iscritto