Hai già un profilo?

Scegli la tua tipologia d’iscrizione

Parlaci di te, così potremmo indirizzarti al meglio.

Sono compagno di un gatto/cane

Se acquisti prodotti Almo Nature e/o supporti i progetti della Fondazione Capellino, questo è il tuo accesso personale.

Sono un partner commerciale

Se lavori per un negozio, una clinica veterinaria o rappresenti un altro partner commerciale di Almo Nature, è qui che ti diamo il benvenuto.

Voglio unirmi al progetto in qualità di organizzazione

Se fai parte di una ONLUS, una NON-ONLUS o di un’amministrazione locale che intende aderire al progetto "A Companion Animal Is For Life", vai qui.

Non hai ancora un account?

Use your code to change the password

Enter the verification code from the email we’ve sent you and create new password.

Reimposta la password

Inserisci l'indirizzo email associato al tuo account e ti invieremo un link per reimpostare la password.

You did it!

Password successfully restored

Cambia password temporanea

La password deve contenere almeno un numero (0-9), un carattere speciale ($, &, #, @, !, *), un carattere maiuscolo (A-Z) e uno minuscolo (a-z)

INGREDIENTI, ETICHETTE E LEGGI SUL PET FOOD

Con questo articolo vogliamo fornirvi le informazioni utili per fare una scelta consapevole quando comprate il cibo per il vostro animale domestico.

 

A) COME VENGONO CLASSIFICATI GLI INGREDIENTI

Il Regolamento (CE) 1069/2009 articolo 10 – comma a), identifica le parti di animali macellati in origine idonee al consumo umano – Almo Nature chiama questa carne HFC.

Regulation (CE) 1069/2009 articolo 10 – comma b) i, et seq. identifica una scala qualitativa di parti di animali macellati che NON sono idonee al consumo umano – Almo Nature chiama questa carne PFC.

 

B) COME SI PRESENTA UN’ETICHETTA DI CROCCHETTE (CIBO SECCO) PER CANI E GATTI A NORMA DI LEGGE

Composizione: elenca, in ordine decrescente, tutti gli ingredienti presenti nella preparazione, come carne, riso, verdure, ecc. Gli ingredienti possono presentarsi singolarmente o raggruppati in categorie (es. Carni e derivati).

Componenti analitici: questa lista mostra le proprietà nutritive del prodotto finito, indicandone la percentuale di proteine, fibre, grassi, etc che contiene.
Si tratta quindi di un indice quantitativo, non qualitativo!

 

C) COME SI POSSONO ELENCARE GLI INGREDIENTI SECONDO LA LEGGE

Ci sono due varianti della lista:

-per ingrediente: ogni ingrediente è elencato singolarmente (pollo, riso, patate, ecc.)

-per categoria: si usa una categoria per tutti i tipi di carne, un’altra per tutti i tipi di cereali, ecc. Questa etichetta deve utilizzare definizioni contemplate nella Direttiva 82/475. Ad esempio, si usa la dicitura “carne e derivati animali” perché contiene diverse tipologie di carne, ma anche parti non carnose come il fegato o il cuore.
La parola “derivati” non indica gli scarti, ma è semplicemente una definizione secondo normativa.

Quando si legge la COMPOSIZIONE del prodotto è importante comprendere lo stato fisico degli ingredienti. Per esempio, la carne potrebbe essere Fresca, Disidratata o Farina di Carne

 

D) PERCHÉ È UN ERRORE GIUDICARE LA QUALITÀ DELLA PREPARAZIONE DALLA QUANTITÀ DI CARBOIDRATI

Oggi vi è una tendenza a valutare la qualità delle crocchette (cibo secco) secondo l’errata convinzione che più alta è la quantità di carboidrati presenti, più bassa è la qualità del prodotto.
Non è necessariamente così.

 

La proporzione dei carboidrati viene calcolata con la seguente formula:

100% – (Componenti analitici % proteina grezza + % fibra grezza + % olii e grassi grezzi +% ceneri grezze + % umidità) = % carboidrati


Da questa formula è facile capire come la percentuale di carboidrati di un prodotto sia direttamente correlata a ben altre 4 variabili oltre alle proteine.

Ciò che molti non sanno, però, è che la percentuale di carboidrati può essere abbassata aumentando la % di acqua e/o olii e grassi.
In questo caso specifico, una minor quantità di carboidrati non sarebbe un accurato indicatore di qualità.

È anche importante rendersi conto che la percentuale di un componente analitico non ne definisce la sua qualità, ma semplicemente ne classifica la proporzione rispetto agli altri ingredienti all’interno del prodotto.

Come abbiamo visto, stabilire la qualità di un prodotto con il semplice calcolo della proporzione dei carboidrati in esso presenti non è un metodo efficace.
Il primo elemento da considerare dovrebbe essere la qualità dei singoli ingredienti, chiedendosi ad esempio: la carne/pesce è classificata come HFC oppure come PFC?
La carne è fresca, disidratata o sotto forma di farina?

L’attenzione alla qualità dovrebbe essere sempre la prima verifica del prodotto.
Il calcolo dei valori nutrizionali può essere fatto in un secondo momento, dopo aver accertato l’origine degli ingredienti e la loro natura.

 

 

Related posts

Seleziona la modalità di iscrizione

Sei già iscritto

Benvenuto nella comunità!

La nostra prima e-mail è già in arrivo. Speriamo sia di tuo gradimento.

Un'altra cosa

Saremmo lieti di sapere qualcosa di più su di te – per fornirti le informazioni più pertinenti. Per favore, rispondi ad alcune semplici domande:

Qual è il tuo animale da compagnia?

Quanti anni hanno i tuoi compagni animali?

  • Cane
  • Gatto

In che zona vivi?

Oh, hai un gatto e un cane! Bene, già ci piaci :)

Grazie per esserti iscritto! E porta i nostri saluti al tuo gatto :)

Grazie per esserti iscritto! E porta i nostri saluti al tuo cane :)

Ehi, è così bello averti qui con noi :) Grazie per esserti iscritto!

Per favore, se hai qualche opinione sui prodotti Almo Nature per gatti o cani (o entrambi!) o riguardo ai progetti della Fondazione Capellino, condividili con noi — — siamo sempre lieti di confrontarci con chi è interessato e partecipe. Speriamo di rivederti presto!

Questo sito utilizza cookie tecnici per facilitare la navigazione, cookie di analisi raccogliere dati aggregati, cookie volti a garantire la funzionalità dei social media e di terze parti cookie per offrire servizi e funzionalità aggiuntivi agli utenti. Se vuoi saperne di più o ritirare il tuo consenso a tutti o ad alcuni cookie, vedere il Politica dei cookie.

Cliccando sul pulsante specifico, chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina web o continuando a navigare in qualsiasi altro modo, accetti l'uso dei cookie.