Donare sangue: un gesto che può salvare una vita!

Oggi, 14 giugno, è la giornata mondiale dei donatori di sangue: un gesto importante per gli umani, quanto per i cani. E noi ne siamo fermamente convinti, tanto che in Italia, Almo Nature ha creato ‘DbD – Dog blood Donors’, la prima banca dati dei cani donatori di sangue.
Un servizio che nasce innanzitutto per i cani, perché consente di trovare rapidamente un donatore per una trasfusione: un gesto che può salvare la vita!

Ma non vogliamo parlare di DbD. Oggi vogliamo celebrare la giornata mondiale dei donatori di sangue con i loro musi, quelli dei cani donatori e di quelli che sono stati salvati!

 

Agnese e Lilli Rose

Agnese la ricevente
Era il 22 febbraio quando Agnese, sempre più debilitata, è stata portata dal veterinario: aveva una malattia del sangue portata dalle zecche: occorreva una trasfusione rapida. Grazie a DbD, è stata trovata Lilli Rose, una cagnolina in perfetta salute che le ha donato il sangue, salvandole la vita! http://www.almonature.com/almore/dbd-dog-blood-donors-salva-il-primo-cane/ 

 

Lulù e Aron

Lulu-DbD

Lulù era sempre stata una cagnolina vispa e allegra, ma un giorno le sue condizioni hanno davvero preoccupato i suoi padroni. Il veterinario ha diagnosticato un’anemia preoccupante: solo una trasfusione poteva salvarle la vita. Aron, un cagnone adottato dopo una vita in canile, è arrivato in suo soccorso salvandole la vita!
http://www.almonature.com/almore/donazione-di-sangue-salvato-il-secondo-cane-grazie-a-dbd/

 

Biba

biba

Il 22 Novembre 2015 un’auto ha investito la piccola Biba: Flavio, il suo padrone, si è subito reso conto della gravità delle sue ferite. È corso dal veterinario che grazie a una trasfusione garantita da DbD è riuscito a salvarle la vita!
http://www.almonature.com/almore/biba-salva-grazie-alla-trasfusione-di-sangue/

 

Lucky e Didi

didi_2700x1050

La piccola Lucky arriva dal veterinario fortemente debilitata. Un’analisi del sangue conferma immediatamente il sospetto: avvelenamento da veleno per topi. L’intervento è immediato: si cerca un donatore tra gli iscritti. “Grazie a DbD – racconta il veterinario – ho trovato in tempi rapidissimi un donatore e dopo due giorni Lucky è arrivata alla visita di controllo scodinzolando: che soddisfazione!”
http://www.almonature.com/almore/didi-salva-la-cagnolina-lucky/

 

Kira

DbD_goldenHeroitem

Una brutta storia quella di Kira un Golden Retriever avvelenata con veleno per topi. Per fortuna il veterinario ha immediatamente riconosciuto i sintomi ed è intervenuto con una trasfusione in tempi radissimi che le hanno salvato la vita!
http://www.almonature.com/almore/kira-la-golden-salva-grazie-a-dbd-dog-blood-donors/

 

Diana e Zadar

dottor bonometti

Diana è stata investita da un’auto. Arriva in braccio alla sua padrona, priva di sensi: ha perso moltissimo sangue. Il veterinario si affida a DbD e contatta immediatamente Zadar, che arriva dopo pochi minuti. La trasfusione è abbondante e risolutiva: Diana inizia riprendersi e può evitare l’intervento chirurgico
http://www.almonature.com/almore/diana-e-zadar-uniti-per-la-vita/

 

Cora

cora

Andrea viene contattato dal suo medico veterinario: in ambulatorio è arrivato un cane reduce da un brutto incidente e ha bisogno di una trasfusione. Andrea e Cora corrono in soccorso, arrivano in meno di mezz’ora e per il pastore tedesco inizia la trasfusione. Nel frattempo però le condizioni del cane investito si aggravano all’improvviso: il cane non ce la fa. Il sangue di Cora è stato conservato e utilizzato il giorno seguente per un’altra emergenza.

 

Conoscere il gruppo sanguigno del tuo cane è importante quanto per l’uomo: con un semplice esame del sangue presso un ambulatorio veterinario, il tuo cane potrebbe salvare la vita di un altro cane o ricevere sangue in una situazione critica.
Rivolgiti al tuo veterinario iscrivi il tuo cane alla DbD!


DbD – Dog blood Donors è un progetto di Almo Nature, con il patrocinio dell’Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani (ANMVI) e della Federazione Nazionale Ordine Veterinari Italiani (FNOVI).