Hai già un profilo?

Scegli la tua tipologia d’iscrizione

Parlaci di te, così potremmo indirizzarti al meglio.

Sono compagno di un gatto/cane

Se acquisti prodotti Almo Nature e/o supporti i progetti della Fondazione Capellino, questo è il tuo accesso personale.

Sono un partner commerciale

Se lavori per un negozio, una clinica veterinaria o rappresenti un altro partner commerciale di Almo Nature, è qui che ti diamo il benvenuto.

Voglio unirmi al progetto in qualità di organizzazione

Se fai parte di una ONLUS, una NON-ONLUS o di un’amministrazione locale che intende aderire al progetto "A Companion Animal Is For Life", vai qui.

Non hai ancora un account?

Utilizza il codice che hai ricevuto per cambiare la password

Inserisci il codice di verifica presente nell’email che hai ricevuto e poi crea una nuova password

Reimposta la password

Inserisci l'indirizzo email associato al tuo account e ti invieremo un link per reimpostare la password.

You did it!

Password successfully restored

Cambia password temporanea

La password deve contenere almeno un numero (0-9), un carattere speciale ($, &, #, @, !, *), un carattere maiuscolo (A-Z) e uno minuscolo (a-z)

OXFORD, Inghilterra – Prima che gli esseri umani iniziassero ad allevare o coltivare i campi, prima che si dedicassero alla scrittura, a costruire case e villaggi, prima che avessero un gatto, avevano certamente un cane.

Quando ha avuto origine il primo legame tra uomo e cane?

L’Università di Oxford insieme a un team di scienziati da tutto il mondo, concordano sul fatto che il cane si sia evoluto dal lupo, ma la teoria che avrebbe visto l’uomo addomesticarne i cuccioli non regge: i lupi sono predatori, animali difficili da domare. Più probabile che lupi con indole meno schiva si siano avvicinati ai cacciatori per trovare cibo più facilmente iniziando una mutua collaborazione. Da qui prende origine la teoria dell’auto-domesticazione dalla quale sarebbe nato il rapporto tra uomo e cane.

 

Le origini del cane

Alcune teorie fanno risalire le origini di Fido a 14.000 anni fa, quando esseri umani e cani venivano seppelliti insieme. Tuttavia alcuni biologi sostengono che, sulla base del DNA e della forma di teschi antichi, quell’addomesticamento sia avvenuto ben più di 30.000 anni fa.

Greger Larson, biologo del dipartimento di archeologia presso l’Università di Oxford, ha proposto di creare un grande database genetico basato su antichi esemplari di lupi e canidi, così da poterne studiarne il DNA e identificare una volta per tutte l’origine del cane.

La ricerca e il suo ideatore, il dr. Larson, coinvolge studiosi da tutto il mondo, convinto che solo un lavoro di squadra porterà a un risultato certo. Robert Wayne, un biologo evoluzionista alla UCLA che studia l’origine dei cani ed è parte della ricerca, ha detto: “Non c’è persona che lavori in genetica canina che non si stia impegnando su questo progetto”. È già un grande successo date le molte teorie in questo campo in cui “[…] Quasi ogni gruppo ha una diversa ipotesi”.

La fase di raccolta dei campioni è quasi conclusa e conta più di 1500 reperti, oltre a foto e misurazioni dettagliate.

Reperti ricerca evoluzione cane e lupo

 

Addomesticamento ed evoluzione

La domesticazione del cane non aiuta solo a conoscere meglio “il miglior amico dell’uomo”, ma costituisce un’importante indicazione sull’evoluzione dell’uomo, capace di cambiare ciò che fino a oggi si era sempre pensato sull’interazione con l’ambiente circostante.

Una realtà che sembra essere così simile alla leggenda raccontata in The Promise, il cortometraggio diretto dal premio Oscar Gabriele Salvatores e nato da un’idea di Almo Nature, capace di portarci indietro di 22.000 anni, quando alcuni uomini convinsero i lupi ad allontanarsi dal branco per vivere e cooperare insieme.

Articoli correlati

Seleziona la modalità di iscrizione

Sei già iscritto

Benvenuto nella comunità!

La nostra prima e-mail è già in arrivo. Speriamo sia di tuo gradimento.

Un'altra cosa

Saremmo lieti di sapere qualcosa di più su di te – per fornirti le informazioni più pertinenti. Per favore, rispondi ad alcune semplici domande:

Qual è il tuo animale da compagnia?

Quanti anni hanno i tuoi compagni animali?

  • Cane
  • Gatto

In che zona vivi?

Oh, hai un gatto e un cane! Bene, già ci piaci :)

Grazie per esserti iscritto! E porta i nostri saluti al tuo gatto :)

Grazie per esserti iscritto! E porta i nostri saluti al tuo cane :)

Ehi, è così bello averti qui con noi :) Grazie per esserti iscritto!

Per favore, se hai qualche opinione sui prodotti Almo Nature per gatti o cani (o entrambi!) o riguardo ai progetti della Fondazione Capellino, condividili con noi — — siamo sempre lieti di confrontarci con chi è interessato e partecipe. Speriamo di rivederti presto!

Questo sito utilizza cookie tecnici per facilitare la navigazione, cookie di analisi raccogliere dati aggregati, cookie volti a garantire la funzionalità dei social media e di terze parti cookie per offrire servizi e funzionalità aggiuntivi agli utenti. Se vuoi saperne di più o ritirare il tuo consenso a tutti o ad alcuni cookie, vedere il Politica dei cookie.

Cliccando sul pulsante specifico, chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina web o continuando a navigare in qualsiasi altro modo, accetti l'uso dei cookie.