Hai già un profilo?

Scegli la tua tipologia d’iscrizione

Parlaci di te, così potremmo indirizzarti al meglio.

Sono compagno di un gatto/cane

Se acquisti prodotti Almo Nature e/o supporti i progetti della Fondazione Capellino, questo è il tuo accesso personale.

Sono un partner commerciale

Se lavori per un negozio, una clinica veterinaria o rappresenti un altro partner commerciale di Almo Nature, è qui che ti diamo il benvenuto.

Voglio unirmi al progetto in qualità di organizzazione

Se fai parte di una ONLUS, una NON-ONLUS o di un’amministrazione locale che intende aderire al progetto "A Companion Animal Is For Life", vai qui.

Non hai ancora un account?

Use your code to change the password

Enter the verification code from the email we’ve sent you and create new password.

Reimposta la password

Inserisci l'indirizzo email associato al tuo account e ti invieremo un link per reimpostare la password.

You did it!

Password successfully restored

Cambia password temporanea

Come i cani dimostrano affetto?

La vita di chi gode della compagnia di un cane o di un gatto è agli antipodi: il felino, spesso ingiustamente accusato di opportunismo, è un compagno discreto mentre Fido si distingue per lealtà e dedizione assoluta al proprio padrone.
Se il gatto è un’animale relazionale, il cane si distingue per la sua natura sociale che facilita molto la convivenza con l’uomo. Entrambe le specie sono, infatti, propense alla comunicazione – l’uomo per lo più con la parola, il cane prevalentemente attraverso il corpo – e all’instaurazione di un legame affettivo. Ma quali sono i segnali inequivocabili di affetto da parte del cane? La dottoressa Maria Grazia Calore, medico veterinario esperto in comportamento, ci ha aiutato a riconoscerli.

“Sono felice di vederti! Bentornato!”

Scodinzolii, abbai, saltelli, sguardo allegro e richiesta di giocare: in tre parole, “fare le feste” è il modo tipico del cane per esprimere la gioia di essere in nostra compagnia. Poco importa se siamo stati lontani alcune ore o solo pochi minuti!

“Ti guardo, ti chiedo come mi devo comportare”

A me gli occhi: un cane volge lo sguardo verso il proprietario poiché lo ritiene un riferimento sociale, un “amico fidato” su cui contare per capire se una situazione è pericolosa o meno.

“Facciamo qualcosa insieme?”

In molte occasioni il cane ci chiede di interagire con lui toccandoci con la zampa, saltandoci addosso oppure, se educato e tranquillo, sedendosi e guardandoci anche mettendo il suo muso vicino alla nostra mano. Anche questi sono segnali di affetto: il quadrupede ci considera come qualcuno con cui trascorrere il tempo piacevolmente, magari collaborando per un obiettivo comune.

“Voglio starti vicino!”

Sono tanti i cani che, anche nei periodi più caldi, vogliono stare in braccio al proprietario, al suo fianco in senso letterale. La vicinanza fisica indica una condizione di sicurezza: il cane ci considera uno “del branco” nel quale riporre fiducia e da cui avere protezione e calore.
E non dimentichiamo, infine, anche l’abitudine a leccare il proprietario, indice di affetto e non solo.

Seleziona la modalità di iscrizione

Sei già iscritto

Benvenuto nella comunità!

La nostra prima e-mail è già in arrivo. Speriamo sia di tuo gradimento.

Un'altra cosa

Saremmo lieti di sapere qualcosa di più su di te – per fornirti le informazioni più pertinenti. Per favore, rispondi ad alcune semplici domande:

Qual è il tuo animale da compagnia?

Quanti anni hanno i tuoi compagni animali?

  • Cane
  • Gatto

In che zona vivi?

Oh, hai un gatto e un cane! Bene, già ci piaci :)

Grazie per esserti iscritto! E porta i nostri saluti al tuo gatto :)

Grazie per esserti iscritto! E porta i nostri saluti al tuo cane :)

Ehi, è così bello averti qui con noi :) Grazie per esserti iscritto!

Per favore, se hai qualche opinione sui prodotti Almo Nature per gatti o cani (o entrambi!) o riguardo ai progetti della Fondazione Capellino, condividili con noi — — siamo sempre lieti di confrontarci con chi è interessato e partecipe. Speriamo di rivederti presto!

Questo sito utilizza cookie tecnici per facilitare la navigazione, cookie di analisi raccogliere dati aggregati, cookie volti a garantire la funzionalità dei social media e di terze parti cookie per offrire servizi e funzionalità aggiuntivi agli utenti. Se vuoi saperne di più o ritirare il tuo consenso a tutti o ad alcuni cookie, vedere il Politica dei cookie.

Cliccando sul pulsante specifico, chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina web o continuando a navigare in qualsiasi altro modo, accetti l'uso dei cookie.