Hai già un profilo?

Scegli la tua tipologia d’iscrizione

Parlaci di te, così potremmo indirizzarti al meglio.

Sono compagno di un gatto/cane

Se acquisti prodotti Almo Nature e/o supporti i progetti della Fondazione Capellino, questo è il tuo accesso personale.

Sono un partner commerciale

Se lavori per un negozio, una clinica veterinaria o rappresenti un altro partner commerciale di Almo Nature, è qui che ti diamo il benvenuto.

Voglio unirmi al progetto in qualità di organizzazione

Se fai parte di una ONLUS, una NON-ONLUS o di un’amministrazione locale che intende aderire al progetto "A Companion Animal Is For Life", vai qui.

Non hai ancora un account?

Utilizza il codice che hai ricevuto per cambiare la password

Inserisci il codice di verifica presente nell’email che hai ricevuto e poi crea una nuova password

Reimposta la password

Inserisci l'indirizzo email associato al tuo account e ti invieremo un link per reimpostare la password.

You did it!

Password successfully restored

Cambia password temporanea

La password deve contenere almeno un numero (0-9), un carattere speciale ($, &, #, @, !, *), un carattere maiuscolo (A-Z) e uno minuscolo (a-z)

Cani e temporale? Alcuni dog lovers vivono questa congiunzione come un dramma che è meno sentito, invece, tra i proprietari di gatti. Come possiamo aiutare i nostri amici a quattro zampe in preda alla paura di un comune fenomeno della natura? A fornirci spiegazioni e consigli in merito è la dottoressa Maria Grazia Calore, medico veterinario esperto in comportamento.

 

Perché i cani hanno paura del temporale?

Attraverso la paura, sperimentata o trasmessa da altri, impariamo ad allontanarci da potenziali pericoli e a non sperimentare situazioni potenzialmente dannose. Negli animali come nell’essere umano le risposte a questo sentimento possono essere di tre tipi: immobilizzarsi (freeze), combattere (fight) o scappare (flight). In ogni caso, si ha l’attivazione del sistema nervoso simpatico con aumento del battito, respiro più veloce, tremori fino ad arrivare in casi estremi anche a perdita di feci o urine.

Il temporale con tutto il suo campionario di fenomeni naturali annessi – vento, tuoni e fulmini –  può rappresentare un pericolo per gli animali che vivono all’esterno, spinti dall’istinto di sopravvivenza a cercare un riparo sicuro.

Cani e temporale: questione di sensi? Anche: grazie a udito e fiuto più sviluppati i tuoni sono avvertiti con maggiore intensità così come il cambio di odore dell’aria che si carica di elettricità prima dell’acquazzone.

Eppure, la paura del temporale in cani e gatti potrebbe essere accentuata anche dal cambiamento dei nostri comportamenti abituali (chiudere porte e finestre, passare rapidamente da una stanza all’altra, per esempio).

 

Come aiutare il nostro animale?

A meno che non siamo colti di sorpresa in casa con cani e temporale improvviso, possiamo “giocare d’anticipo”, creando una situazione piacevole per il pet prima che sopraggiunga la paura e durante il maltempo: un’attività piacevole e rilassante, magari con premi in cibo.

Se la paura del nostro amico è contenuta, possiamo proseguire le normali attività casalinghe senza eccedere nelle coccole consolatorie – legittimerebbero di fatto la paura, mettendolo in allerta – né tantomeno ignorandolo del tutto. Non forziamo il pet a restare con noi se preferisce nascondersi: forniamogli una tana sicura dove andare a rifugiarsi proprio come farebbe in natura e lasciamolo tranquillo.

Invece, se il nostro animale ha, per indole o per apprendimento, una paura del temporale tale da metterlo in pericolo, è opportuno consultare un veterinario esperto in comportamento per iniziare un percorso di modificazioni comportamentali ad hoc al fine di desensibilizzarlo (cioè diminuire le sue reazioni) al temporale. Nei casi più gravi potrebbe essere d’aiuto anche una terapia farmacologica, mentre sono da evitare i rimedi fai da te e ancor più le punizioni utili solo a rinforzare la paura e ad aumentare lo stress del nostro animale.

Related posts

Seleziona la modalità di iscrizione

Sei già iscritto

Benvenuto nella comunità!

La nostra prima e-mail è già in arrivo. Speriamo sia di tuo gradimento.

Un'altra cosa

Saremmo lieti di sapere qualcosa di più su di te – per fornirti le informazioni più pertinenti. Per favore, rispondi ad alcune semplici domande:

Qual è il tuo animale da compagnia?

Quanti anni hanno i tuoi compagni animali?

  • Cane
  • Gatto

In che zona vivi?

Oh, hai un gatto e un cane! Bene, già ci piaci :)

Grazie per esserti iscritto! E porta i nostri saluti al tuo gatto :)

Grazie per esserti iscritto! E porta i nostri saluti al tuo cane :)

Ehi, è così bello averti qui con noi :) Grazie per esserti iscritto!

Per favore, se hai qualche opinione sui prodotti Almo Nature per gatti o cani (o entrambi!) o riguardo ai progetti della Fondazione Capellino, condividili con noi — — siamo sempre lieti di confrontarci con chi è interessato e partecipe. Speriamo di rivederti presto!

Questo sito utilizza cookie tecnici per facilitare la navigazione, cookie di analisi raccogliere dati aggregati, cookie volti a garantire la funzionalità dei social media e di terze parti cookie per offrire servizi e funzionalità aggiuntivi agli utenti. Se vuoi saperne di più o ritirare il tuo consenso a tutti o ad alcuni cookie, vedere il Politica dei cookie.

Cliccando sul pulsante specifico, chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina web o continuando a navigare in qualsiasi altro modo, accetti l'uso dei cookie.