Amore Vero: volontari tra gli sfollati del Ponte Morandi per salvare 96 animali

 

 

Ad essere sincera, nonostante tutto il bene fatto e gli animali aiutati, la soddisfazione è tanta…
ma alla fine la gioia di averli salvati purtroppo non lenisce il profondo dolore e sconforto
che in quei giorni è entrato dentro di me e che ora mi sta esplodendo dentro.

Piccoli fotogrammi di desolazione:.. una via deserta, il rumore delle foglie secche mosse dal vento,
un semaforo lampeggiante, il moncone del ponte di sfondo durante le operazioni di cattura,
le serate al presidio di Via Fillak assieme agli sfollati…
Frammenti di una tragedia che rimarranno per sempre dentro di me.

 

Questo è il sentito e toccante ricordo di Veronica, fondatrice di Amore Vero Organizzazione di Volontariato, che ha vissuto da molto vicino, insieme alle persone e agli animali, il dramma del crollo del Ponte Morandi di Genova.
 
In poco più di un mese, tra mille difficoltà per le autorizzazioni necessarie a entrare e operare nella zona rossa, Veronica e gli altri volontari hanno salvato oltre 96 animali adulti e cuccioli, di cui 38 mici, 14 cani e 3 conigli domestici, compagni di persone costrette a lasciare casa propria senza più la possibilità di tenere con sé i propri compagni di vita.

A essi si aggiungono 42 gatti delle colonie, come quella dei “mici ferrovieri” di Anna Crosa:
 

Il lavoro per portare in salvo le colonie feline fuori dalla zona di pericolo e di possibili nuovi crolli
– racconta Veronica – è stato lungo, macchinoso e estremamente delicato.
Coi colleghi di Agriambiente abbiamo spostato lentamente i punti pappa, dove i mici forastici
erano soliti nutrirsi, sempre più verso l’esterno, ai confini della zona rossa, per poi catturarli, metterli in salvo,
curarli e portarli in luoghi accoglienti e sicuri.

 

 
 

Il contributo di Almo Nature/Fondazione Capellino

 

Come spiega la nostra responsabile dei progetti solidali, Camila Arza Garcia:
 

«Non potevamo rimanere indifferenti a una tale tragedia, proprio qui,
nella città che ospita la sede Almo Nature e nella quale viviamo.
In questa emergenza abbiamo scelto di sostenere Amore Vero, un’organizzazione nata da poco ma con un grande cuore e una grande forza.

È un onore poter supportare questi volontari che si sono trovati a
fronteggiare da soli una situazione più grande di loro.

Persone che combattono a testa alta per la difesa degli animali anche in situazioni di estrema emergenza
e difficoltà, condividono valori etici per noi fondamentali e avranno sempre il nostro pieno sostegno».

 

Infatti, nell’ambito del progetto europeo A Companion Animal Is For Life 
di Almo Nature/Fondazione Capellino, abbiamo sostenuto Amore Vero con una fornitura di 671Kg di alimenti.
 
Fornitura che in futuro potrà aumentare se l’associazione aderirà a tutte e tre le azioni che il progetto prevede, cioè: oltre a intervenire sulle emergenze con LoveFood, favorire le adozioni responsabili con AdoptMe e stroncare gli abbandoni con RespectMe.

 

ponte almo nature amore vero

Clicca sull’immagine per saperne di più            sul nostro progetto solidale!

 

Amore Vero è non tenere niente per sé stessi

 

ponte almo nature amore vero

Ogni prodotto donato riporta indicato chi ne sarà beneficiario

 

Il 17 settembre 2018 Amore Vero ha compiuto un anno di età ed è già entrata nel cuore di molti, non solo per la dedizione verso gli amici animali, ma anche per la totale trasparenza nel dimostrare a chi è destinata ogni donazione che riceve nelle sue giornate di raccolta alimentare.

E poi, ogni gesto di solidarietà viene premiato con un gadget fatto a mano!

L’associazione incarna veramente l’essenza di ciò che dovrebbe essere il volontariato, cioè non tenere niente per sé stessi.

Infatti oltre a provvedere al cibo e alle cure veterinarie, Amore Vero organizza la distribuzione di aiuti sia a chi mette a disposizione stalli, sia ad altri rifugi e associazioni in situazioni di emergenza, come il gattile di Rho, recentemente colpito da un terribile incendio.

 

 

 

Questa rete solidale non ha fatto mancare il proprio supporto
dopo il disastro del ponte.

 
Come ci spiega Veronica:
 

« …cercare nuove sistemazioni e stalli per tutti questi animali, randagi e domestici, non è stato facile;
oltre a numerosi privati che si sono offerti per stalli casalinghi, a oggi le strutture che li ospitano dando loro una nuova casa e una nuova vita sono l’Oasi dei Mici Felici onlus, il canile del monte Gazzo
e l’associazione I Gatti del Nettuno»

 

This slideshow requires JavaScript.

 

Ci auguriamo di cuore di poter fare tanto insieme ad associazioni come Amore Vero e persone appassionate e competenti come Veronica, perché un nuovo patto tra umani e animali è possibile, ma la strada è ancora molto lunga!