Seconda donazione a LIDA Olbia – Rifugio “I Fratelli Minori”

Un ringraziamento arrivato dalla Sardegna che ha fatto emozionare tutti noi di Almo Nature

 

Il Rifugio “I Fratelli Minori”

Grazie alla forza di persone come la Presidente di Lida di Olbia, Cosetta Prontu, dal 2003 centinaia di cani sono stati salvati e hanno avuto la possibilità di dimenticare un passato di sofferenza per iniziare un futuro migliore.

La crudeltà umana non ha limiti e lavorare per minimizzare le conseguenze di atti terribili rappresenta il quotidiano dei volontari della Lida. Salvarli, curarli, trovare loro casa è solo l’inizio di ciò che fanno per queste creature sfortunate.

Soprattutto nelle regioni del sud Italia – in testa Sardegna, Puglia, Campania e Basilicata, secondo il Dossier Randagismo 2016 della LAV, il rapporto fra popolazione residente e cani detenuti nei rifugi è maggiore.  E’ proprio qui che la lotta contro gli abbandoni, insieme alla sensibilizzazione della popolazione e l’incentivo alle adozione si dimostrano fondamentali.

 

Per conoscere il lavoro quotidiano di Lida visitate il sito web: www.lidaolbia.it e la pagina Facebook. Potreste trovare l’ispirazione per adottare uno dei tanti animali che vivono li o anche solo la voglia di occuparvene con un’adozione a distanza.

 

Love-Food: L’aiuto concreto di Almo Nature

Per Almo Nature “solidarietà” è la parola d’ordine dei progetti di Almore . Poter dare un contributo concreto ai 650 cani del rifugio “I fratelli minori di Olbia” ci ha regalato grandi emozioni, che condividiamo con voi perché non si dimentichi che i 19.500 pasti basteranno solo per 22 giorni, mentre i cani continueranno ad aver bisogno e aspettare la solidarietà di altri.