Rottweiler salvo grazie a DbD!

Ore 18,20 di un caldo venerdì di fine luglio, mancano 40 minuti alla chiusura della clinica, quando arriva la chiamata disperata di Simone, proprietario di Tosca, Rottweiler di 8 anni, che da due giorni non mangia e a stento si regge in piedi.

Appena arrivati in clinica, la cagna viene sottoposta a tutte le indagini del caso e la diagnosi per lei è delle peggiori: emoaddome secondario ad emangiosarcoma rotto.
L’unica possibilità è l’asportazione della milza e la trasfusione di sangue.

Grazie al portale DBD – Dog Blood Donors di Almo Nature, a cui la Clinica Veterinaria San Biagio è iscritta da circa un anno, si trova in tempi brevissimi un donatore: vengono subito contattati i proprietari di Brando, splendido Labrador Retriever, il cui gruppo sanguigno coincide con quello di Tosca e che si rendono immediatamente disponibili.

Tosca supera brillantemente la chirurgia e grazie alla trasfusione, il giorno dopo è già in piedi pronta a tornare a casa.
Purtroppo la prognosi per Tosca non è delle migliori, ma grazie a Brando, lei e i suoi proprietari potranno godere ancora un pò l’uno della compagnia dell’altro!