Gatti in difficoltà: 3 tonnellate di cibo a Pisa e Cecina

Una remise en forme per i gatti toscani che potranno affrontare i prossimi mesi con un pieno di petfood di qualità.

A pochi giorni dall’inizio dell’autunno quando si parla di remise en forme degli umani per affrontare i mesi più freddi, non c’è un termine migliore del suo equivalente in italiano, ‘recupero della forma fisica’ per definire ‘letteralmente’ quello che aspetta i circa 300 gatti in difficoltà che vivono in due gattili toscani.

Almo Nature ha predisposto una donazione di circa 3 tonnellate di cibo per i felini in difficoltà del gattile Cuore di Pirilla di Pisa e il gattile di Cecina.

Le donazioni avverranno tramite l’associazione GAIA Animali & Ambiente.

L’Associazione Gatti Mammoni di Pisa si occupa da diversi anni della gestione del gattile Cuore di Pirilla, nel quale sono attualmente ospitati circa 150 gatti. L’Associazione ha fatto molto per rendere il più possibilmente gradevole la convivenza dei gatti. Il gattile infatti dispone sia di rifugi e ricoveri per i gatti tenuti in libertà che di aree di quarantena per i nuovo arrivati e di accoglienza per i gatti in difficoltà che non possono essere tenuti liberi. Un trattamento di tutto rispetto che tuttavia necessita di aiuti esterni per nutrire adeguatamente i gatti.

Il Rifugio di Cecina, gestito dall’Associazione Amici del gatto, ospita circa 60 gatti che arrivano a 150 con le colonie gestite dalla stessa Associazione. Anche in questo caso i volontari si sono prodigati per rendere il gattile e le colonie posti vivibili per i felini, con casette di legno e altre strutture dove trovano riparo e assistenza sia i gatti tenuti in libertà sia i gatti in difficoltà, malati o per che vari motivi non possono essere tenuti liberi. Anche le colonie di Cecina sono tutte state dotate di ricoveri dove i gatti possono ripararsi e mangiare.

donazionececina

Almo Nature è sempre in prima linea contro gli abbandoni e, fra le altre attività, proprio allo scopo di alleviare le difficoltà alimentari di cani e gatti sostiene direttamente canili, gattili e proprietari in difficoltà.  L’attenzione di Almo Nature verso ogni animale è una parte fondamentale della sua filosofia improntata all’aLmore, ovvero l’amore e il profondo rispetto per la natura di ogni animale. Le donazioni ai gattili di Pisa e Cecina sono infatti azioni di ‘aLmore Love Food’.

E’ ormai un nostro marchio di identità”, così Pier Giovanni Capellino, fondatore e presidente di Almo Nature spiega l’aLmore.Un impegno verso i nostri veri clienti, gli animali, e comprende il nostro Pet Food e cioè alimenti di qualità dal loro punto di vista, e progetti concreti di solidarietà, grazie ad una riserva alimentare per alleviare le difficoltà di cani e gatti attraverso il sostegno diretto”.

La donazione di Almo Nature aiuterà i gatti toscani a superare il primo freddo senza patire la fame e con un carico di energia che li aiuterà, così l’Azienda si augura, a trovare una famiglia che li adotti per sempre.