“A canestro per aLmore” arriva a Torino grazie a Terza Settimana e Almo Nature

La prima fase del campionato di basket femminile, Almo Nature Cup, sta per terminare e il progetto di solidarietà “A Canestro per aLmore”, è al suo primo giro di boa.

Proprio per l’impegno di tutte le giocatrici, compresa la squadra Fixi Piramis di Torino, durante questi primi mesi di campionato femminile, Almo Nature sta predisponendo il primo carico di circa 40.000 pasti per gli animali di proprietari in difficoltà,  I pasti saranno distribuiti a livello nazionale, grazie ad una partnership che l’Azienda ha stretto con 10 onlus (la “Terza Settimana” è la onlus coinvolta per il Piemonte) che si occuperanno della distribuzione. Il traguardo che si vuole raggiungere a fine campionato è decisamente ambizioso.

Ha dichiarato Pier Giovanni Capellino, fondatore e presidente di Almo Nature: “Il basket ci permette, una volta di più, di aiutare gli animali. Sono gesti alla base della nostra filosofia senza la quale il nostro petfood non avrebbe ragione di essere”.